La cessione del quinto della pensione è un prestito che il pensionato può ottenere da un istituto di credito e rimborsare attraverso un addebito automatico che l’INPS effettua sulla sua pensione.
Il prelievo non può superare il 20% (un quinto) dell’importo mensile della pensione.
Con il messaggio 4 ottobre 2017, n. 3821 l’Istituto riporta in dettaglio il valore dei tassi da applicare nel periodo 1° ottobre – 31 dicembre 2017 e le conseguenti variazioni dei tassi soglia del Tasso Annuo Effettivo Globale ( TAEG).

Fonte: https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=51274


 

LEGGI ANCHE:  Esonero contributivo per mamme lavoratrici, i chiarimenti dell'INPS